lunedì 4 gennaio 2016

Come fare una calza della Befana! DIY!

immagini prese dal web


 
Si avvicina la notte della Befana quando bambini e grandi appenderanno le calze al caminetto o alla stufa in cucina oppure alla finestra e aspettano l'arrivo della vecchina!  E sperano che la nonnina sia generosa e non solo carbone ma tanti dolci e giochi per i bambini buoni. Ricordo ancora le calze al caminetto di casa mia quando da piccolina tutto pepe non gradivo arance o frutta varia nella calza. Ricordo anche che le calze non erano come adesso, bellissime, ma i calzettoni o i collant di lana che noi bambine mettevamo sotto i pantaloni, pensate che freddo al mio paesello!


La calza della Befana possiamo farla anche da noi, anzi sarà sicuramente più bella di quella comprata. Ci serve solo poco materiale! Se volete farla con i maglioni dismessi basta un po' di pazienza e la macchina da cucire. Se non avete la macchina da cucire, potete sempre realizzare una  calza con il feltro e cucita a punto festone. Iniziamo dalla calza fatta con i maglioni.
Prima cosa bisogna procurarci un maglione bello grande, così potete fare una calza capiente.
immagini prese dal web

 
Disegnate quindi su un foglio la classica forma della calza della Befana, appoggiatela sulla maglia e fissate il foglio con degli spilli: fate in modo che la parte alta della calza combaci con il bordo del maglione. Se  volete potete utilizzare il modello che vi inserisco qua sotto oppure ricordatevi di mettere il maglione a doppio, così avrete tutte e due le parti della calza!
 

Ricordatevi di lasciare 1 cm per la cucitura e quindi cucite a macchina. Rigirate la calza e potete decorarla con dei bottoni o faccine di babbo natale fatte con il feltro!
immagini prese dal web


Per  fare una calza della Befana con il feltro è meglio utilizzare il disegno qua sotto
il rettangolo orizzontale serve come risvolto e lo potete fare anche con un'altra stoffa colorata, il rettangolo verticale serve come gancioper appendere la calza. Prendete un foglio di feltro non tanto pesante, 3 mm è perfetto, mettetelo a doppio e fermate con delle spillette, appoggiate sopra il disegno e ritagliate. Cucite  a macchina o a mano il risvolto e cucite il tutto sempre a macchina o a punto festone.  Se cucite a macchina dovete risvoltare la calza, invece con il punto festone non avete bisogno di rigilarla, cucite al dritto! Decorate come volete! 
Ultima proposta, che ne dite di una calza fatta con i vecchi jeans?


immagini prese dal web

E' semplice basta disegnare il modello classico sulla stoffa jeans, tagliare e cucire.
Ho scelto di mostrarvi questa calza con degli inserti di una stoffa natalizia, voi potete usare anche il feltro! Date libero sfogo alla fantasia e sicuramente usciranno dei capolavori. Volete vederer le
 mie calze  della Befana? Eccole



3 commenti:

  1. E brava cara Sara, qui cene sono per tutti i gusti, complimenti sono veramente belle.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. AUGURISSIMI Sara!!! Felice 2016. ;) NI

    RispondiElimina
  3. Ma quante belle calze!!Buona Befana ricca di dolcetti!!

    RispondiElimina