sabato 10 ottobre 2015

Scaldacollo & guanti fingerless crochet!


 Che giornata oggi, mie care amiche, e che serata! 
Qui non piove, diluvia!
 Pensate che alle 3 di pomeriggio già non si vedeva più il panorama dalla nebbia che c'era
 e che ancora c'è.





Beh, possiamo proprio dire che siamo in pieno autunno. 
Ho già messo la trapuntina sul letto, il maglioncino di lana leggero e oggi 
abbiamo acceso la stufa, al paesello.
 Mi guardavo intorno mentre le mie sorelle e mia nipote parlavano,
si mettevano lo smalto alle unghie, si piastavano i capelli a vicenda e si facevano belle.
Mi guardavo intorno, dicevo, e assaporavo l'aria di casa, di quando ero piccola e la mamma
cuoceva le castagne sul piano della stufa.
L'odore della legna nel cesto mi ha fatto proprio ricordare l'umidità di fuori
e allora ho terminato in fretta lo scaldacollo e i guanti che ho iniziato un po' di giorni fa,
perchè verrà il freddo, mi sono detta, ed oggi è stata la prima avvisaglia. 
Non vedo l'ora che nevichi, ma penso che dovrò aspettare un bel po'.
Intanto io mi sono premunita contro il freddo
 Non fate caso all'abbigliamento della modella, era pronta per andare a letto
Invece sotto ci sono i guanti senza dita o fingerless, 
abbelliti con un fiorellino in contone marrone lavorato all'uncinetto
Bene adesso vi lascio con un abbraccio 
Sara

4 commenti:

  1. Sono bellissimi entrambi. Brava.
    Stefy

    RispondiElimina
  2. Ciaooo conosco bene quel profumo di legna e caldarroste a casa di mia nonna!!Che goccioloni si vedono dalle foto...qua solo tanti nuvoloni...e stufa a legna accesa che da tanto relax...brava brava con l'uncinetto...scaldacollo e guanti in attesa dell'inverno!!bacioni

    RispondiElimina
  3. i guanti sono fantastici, ciao

    RispondiElimina