martedì 1 aprile 2014

Cosa bolle in pentola?

Questa sera sono tornata a casa tardi da un pomeriggio di colloqui con i genitori 
e veramente non sapevo cosa fare per cena.
Nel frigo c'era un roltolo di pasta sfoglia e della ricotta, 
nel congelatore varie verdure tra cui i carciofi, che adoro. 
Allora ho pensato di fare una torta rustica di ricotta e carciofi. 
Ho pasticciato un po': ho cotto i carciofi in un tegame con olio, aglio e sale. 
Li ho poi frullati con il frullatore ad immersione ed ho ottenuto una poltiglia grossolana, 
ho messo la ricotta in una terrina, ho aggiunto i carciofi e due uova.
Ho ottenuto una crema con dei pezzi di carciofi un po' grossetti. 
Ho aggiunto un po' di sale e pepe e ho ricoperto la pasta sfoglia precedentemente messa in una tortiera.

Ho fatto cuocere al forno a 200 gradi per circa mezz'ora ed ecco il risultato
Un esperimento ben riuscito, 
con un solo neo,
troppe calorie, 
ma che bontà!
E' proprio vero, più si pasticcia e più le cose vengono buone.
Un abbraccio a presto
Sara

17 commenti:

  1. ottima direi!se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara. Sono passata a trovarti e ho trovato cose interessantissime.
      Un bacione
      Sara

      Elimina
  2. Ciao Sara, buonissima questa torta salata! Non possiamo stare sempre attenti alle calorie, altrimenti stare in cucina diventerebbe un po' noioso, quindi ben venga un piatto come questo! A presto cara, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ma dopo Pasqua vado dal nutrizionista per le intolleranze e vedrai che dieta!
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Chissà che buona! Hai avuto proprio un'ottima idea.
    A presto.

    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola ma anche tu non scherzi a idee deliziose. Sono andata a curiosare sul tuo blog ed ho trovato delle girelle da capogiro.

      Elimina
  4. Cara Marianne, rieccomi dopo il malanno ha mi ha tenuto via dai blog.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso sono contenta che tu sia guarito perchè la tua presenza è sempre ben accetta.
      Buona domenica
      Sara

      Elimina
  5. Mi sembra gustosissima,anch'io di tanto in tanto,faccio la torta rustica
    a seconda delle verdure che ho in casa, buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hamina per il tuo commento.
      Un bacione

      Elimina
  6. Dici sia calorica? A me sembra un ottimo piatto unico! C'è tutto carboidrati, proteine, grassi e fibre mi sembra un ottimo pasto completo! Da provare!! Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai come è cara Silvia la pasta frolla è un po' grassa ma in fondo hai ragione è un piatto unico e completo. Grazie per essere passata a trovarmi
      Baci

      Elimina
  7. davvero un ottima delizia!!!!!!!!!!!!*_*

    RispondiElimina
  8. ma non è calorica!! la ricotta e le verdure sono dietetiche, la pasta sfoglia non grassa direi che va benissimo e mi hai dato un ottimo spunto ;-)

    RispondiElimina
  9. un'idea buonissima e riuscitissima!bravissima sara!un bacione

    RispondiElimina
  10. Fosse per me mangerei torte salate tutti i giorni! Se adori i carciofi ti piacerà di sicuro il topinambur, lo hai mai provato? Ricorda molto il carciofo come sapore, é ottimo e perfetto anche per preparare torte salate.

    RispondiElimina
  11. I carciofiiii... quanto mi mancano! Qui piacciono solo a me, quindi non li cucino mai u.u...

    RispondiElimina