sabato 30 novembre 2013

Un tè speciale!

Aspettando il Natale è bello creare occasioni diverse per stare insieme. 
Nel tempo libero, anche se veramente poco, per esempio la domenica, inventiamoci un momento
speciale con le nostre amiche del cuore. 
Che ne dite di un ricco tè di Natale al profumo d'arancia?
Propongo insieme ai dolcetti con una selezione di tè diversi, 
con zuccheri particolari e aromatizzati clicca qui, delle scorze grattugiate di limone e arancia, 
nonchè spezie come la cannella o le bacche di ginepro( consiglio di una zia) 
per una nuova e saporita interpretazione del tè delle cinque.




Voi sapete, care amiche, che prendere il tè è una "cerimonia", sia se sei sola sia che ci siano
 le più care amiche. 
Allora cosa mettiamo sul tavolo da tè insieme alle tazze migliori, la teiera di porcellana, 
per giocare alle signore?
Ecco qua l'ultimo centrotavola, pensato proprio per un tè speciale.

Potete farlo più o meno grande a seconda del tavolo.
Io l'ho fatto piccolo perchè così lo possiamo mettere su un tavolo da fumo.
Ho preso una ciotolina color neutro, ho tagliato la spugna da fiori già bagnata e l'ho 
introdotta nella ciotola. 
Ho preparato le palline di Natale e l'ho attaccate con la colla a caldo su uno stecchino lungo; 
ho tagliato le arance a fette grosse, a metà e a spicchi e ho applicato degli stecchini. 
Ho accorciato gli steli delle rose, le ho infilate nella spugna, 
alternandole con le palline e le arance, dopo aver tagliato gli stecchini a una lunghezza adatta. 
Per questa composizione ho usato 6 rose ed una arancia.
Amiche care, avete capito che ogni scusa è adatta per fare delle composizioni. 
Che volete farci...in questo periodo mi è presa così! E sapete che fine hanno fatto gli altri centrotavola?
Sono finiti sulle tavole delle mie due sorelle e di un'amica. 
Questo sopra lo porto questa sera a mia cugina che ci ha invitati a cena.
Che dite, può andare bene?

Con questo post partecipo a

decoriciclo

10 commenti:

  1. Ma cara ,,,, va più che bene. Questo è un signor centrotavola.
    Oh che bello riacciuffarsi nel web.
    Dopo un po' di latitanza sono davvero felice di ritrovarti.
    Margherita

    RispondiElimina
  2. Se può andar bene il centrotavola ? Certo Sara che può !!! E' davvero bello !!! E' vero , il tè è un rito , ce lo spiegava sempre la nostra insegnante d'inglese delle superiori , che essendo originaria dell'Inghilterra ci teneva tantissimo ad insegnarci come si prepara questa bevanda , con la preparazione della tavola e dei dolcetti per accompagnarla. All'epoca per noi, ragazzini di 16 anni era un modo per non far lezione , ma adesso ne apprezzo il vero senso!! Sono andata al link che hai inserito e ho visto quante buone ricette ci sono ,,,grazie Sara !!! Un bacione e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te che sei sempre presente!
      Baci
      Sara

      Elimina
  3. Veramente bellissimo il centrotavola, bravissima!
    Io adoro bere il tè :)
    Buona domenica!

    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry anche a me piace tanto!
      Un abbraccio
      Sara

      Elimina
  4. io adoro il tè, non posso vivere senza e quel centrotavola è davvero molto carino!!
    ti lascio il link al mio blog, se ti va di passare mi farebbe piacere :)

    http://spignattoereview.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. E splendido anche questo.
    Grazie per averlo portato alla nostra iniziativa per Natale.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. Sono in estremo ritardo, ma sono sicura che sarà piaciuto moltissimo. =)
    Dani

    RispondiElimina