martedì 10 settembre 2013

Cucinare è bello?

Cucinare è bello? A me non piace tanto! Io non sono patita per la cucina ma mi sono entusiasmata quando, sabato passato, mio cognato mi ha portato una cassetta di pesche grossissime e dolcissime e senza concime. Pertanto devo consumerle presto perchè altrimenti si deteriorano. Ho deciso di fare le pesche sciroppate come le faceva la mia mamma e le fa ancora mia sorella e la marmellata.
Ecco qua la ricetta delle pesche sciroppate:
Sbucciate le pesche intere , tagliatele in quattro parti e togliete il nocciolo. Mettetele dentro un barattolo di vetro da 1/2 kg-1 Kg sterilizzato e pigiate tantissimo. Nel frattempo sciogliete parecchio zucchero in acqua che aggiungerete nel barattolo fino a coprire le pesche. Chiudete e fate bollire in acqua che copre i barattoli per circa 15 minuti. Consiglio: mettete i barattoli nell'acqua fredda perchè se li mettete quando l'acqua bolle, si rompono. 

Per la marmellata invece sbucciate le pesche e togliete il nocciolo, pesate un kg. di frutta e mettete a cuocere a fuoco lento con 4 etti di zucchero. Di solito viene messo di più, anche un kg. di zucchero, ma la marmellata diventa troppo dolce peri miei gusti. Fate bollire anche 4 ore mescolandola per non farla attaccare  poi invasatela ancora bollente affinchè faccia il sottovuoto.
Se non avete tempo, comprate al supermercato fruttapec e seguite le istruzioni, è buonissima comunque!

 E per finire... domenica abbiamo fatto la salsa di pomodoro per tutto l'inverno. E' stata una ammazzata ma che soddisfazione!

In questa foto vedete Nocciolino che controlla che i lavori procedano regolarmente. Nello sfondo c'è mia sorella vicino al fornello con i pomodori che si stanno cuocendo e mio marito che lava il pentolone dove bollirà la salsa.
Questo è quello che sto facendo in questi giorni perchè  dalla prossima settimana mi dovrò scordare la salsa di pomodoro, le pesche e tutto ciò che richiederà del tempo.
La scuola mi reclama tutta per sè, ma la sera dopo cena non starò certo con le mani in mano, ho una voglia matta di creare!
Che cosa? non lo so ancora! Si vedrà!
Ciao  a presto, care amiche. Un bacio
Sara  
Con questo post partecipo al linky Party by Topogina
 http://cecrisicecrisi.blogspot.it/search/label/Linky%20Party%20by%20Topogina

29 commenti:

  1. Ciao Sara!
    E' proprio il periodo delle conserve! Io ho appena fatto la marmellata di pere!
    Come procedono i lavori in casa?
    Finiti?
    Bacio!

    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eli, quasi finiti. Manca solo una rifinitura che si sono dimenticati di ordinare. Adesso viene il bello, devo pulire.
      Non ho mai mangiato la marmellata di pere ma penso che sia deliziosa!
      Grazie per il commento
      Baci

      Elimina
  2. Che buone cose avete preparato. Sono contenta che tu abbia tanta voglia di creare. Se non sai cosa ti do io un compito ^_^
    vorrei che provassi a creare un porta occhiali di stoffa ,con decori molto originali, un po' vintage. Una bella sfida eh?
    A presto, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, sai come farei volentieri un portaocchiali così, ma ancora è tutto inscatolato a casa mia perciò rimandiamo a quando sarà ogni cosa a suo posto, che ne dici?
      Grazie per il tuo commento
      Un bacione Sara

      Elimina
  3. Ciao Sara!!che carino questo post...ha il sapore delle cose buone e genuine di una volta...mmmmm la marmellata deve essere buonissima!!i sono aggiunta ai tuoi follower...
    un bacione

    Francesca
    http://maisonduparfum.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca sono molto contenta di avere le tue opinioni e pareri.
      Un abbraccio
      Sara

      Elimina
  4. Risposte
    1. Devo dire che sono tanto contenta di quello che ho fatto. Speriamo che siano buone. Domani il mio maritino farà da cavia con la marmellata così saprò se posso continuare o no. Grazie per il tuo gradito commento.
      Baci
      Sara

      Elimina
  5. Bello conservare frutta e verdure per l'inverno. Una domenica di lavoro la tua, ma che soddisfazione!
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Elena è proprio vero. Sai che piacere il prossimo inverno mangiarsi una bella pasta con salsa di pomodoro e basilico. O pavoneggiarsi con le pesche fatte da me? dovrò farle ancora perchè le mie sorelle e le mie amiche le vogliono assaggiare: Saranno sicuramente un disimpegno per cenette tra amici.
      Un abbraccio
      Sara

      Elimina
  6. Sai Sara , cucinare non piace tantissimo nemmeno a me , più che altro vado a periodi , alterno momenti in cui preparo ogni ben di dio ad altri in cui se fosse per me, mangerei un panino e via . Invece per quanto riguarda i dolci , le marmellate e le conserve ho una vera passione. Ho fatto anch'io insieme alla mia mamma ,la settimana scorsa , la conserva di pomodoro . Le pesche sciroppate però non le ho mai fatte e questa tua ricetta è di quelle da segnarsi !!! Un bacione e buon lavoro , a scuola e a casa per le grosse pulizie dopo i lavori !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtilla, i miei saranno giorni di fatica per questo ho fatto le conserve prima.
      Buone cose pure a te
      Un abbraccio forte
      Sara

      Elimina
  7. Ciao Sara, ti hanno messo sotto con le marmellate e le conserve eh? XD anch'io non amo molto cucinare soprattutto quando devi farlo tutti i santissimi giorni, 2 volte al giorno ed ogni volta ti devi inventare qualcosa di buono, bello e sano... Bleah! Adoro fare solo i dolci** sei stata bravissima! Un bacione <3

    RispondiElimina
  8. Che belle e che buone, sarebbe stato proprio un peccato non usarle per queste conserve! :D Complimenti, ci credo che è stata una faticaccia ma a giudicare dal risultato ne è valsa la pena! :) Chissà cosa ti suggerirà ora la tua creatività! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely cara, penso proprio che farò ancora della marmellata e la creatività la lascio a quando avrò sistemato casa. Sai la frutta non può attendere.
      Un bacione
      Sara

      Elimina
  9. Che brava che sei, la conserva id pomodoro per tutto l'anno... sarò mai capace?
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sarai capace ma ci vuole tempo e spazio perchè io ho provato a farla anche a casa e non ti dico che caos!
      Un abbraccio
      Sara

      Elimina
  10. Grazie Sara per la tua ricetta e le tue idee, sei molto gentile con noi. Mi piace moltissimo la marmellata. Besitos guapa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria Dolores per aver commentato.
      Baci
      Sara

      Elimina
  11. Io ho la casa piena di vasetti di marmellata, le voglio usare come bomboniere :-))

    RispondiElimina
  12. Ciao Cara,
    anch'io, per la prima volta, ho fatto la marmellata di more! Ti confesso però che la parte più divertente è stata andare in giro per il bosco a trovarle ;)
    Un abbraccio,
    Buona giornata.
    Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carla pulire le more è veramente un lavoraccio ma la marmellata è buonissima.
      Buona serata
      Sara

      Elimina
  13. Ciao Sara, grazie per queste belle ricette, le pesche sciroppate non ho mai provato a farle ma ci voglio provare, la marmellata in passato la facevo, improvvisavo anche e venivano marmellate davvero buone, mi hai fatto venire voglia di riprovare. Un abbraccio e buon we.
    Sara

    RispondiElimina
  14. Quando la casa e' pronta ci farai veder qualcosa? Magari i tuoi angolini preferiti? Un bacione, alex

    RispondiElimina
  15. Mmmmm che buone devono essere, non amo particolarmente le pesche ma guardando queste mi è venuta l'acquolina in bocca.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina