martedì 6 agosto 2013

Impariamo viaggiando!

Care amiche, ormai sapete tutte che sono stata in Alto Adige, clicca qui
ma non sapete che proprio lassù, tra quelle montagne mozzafiato, laghi incantevoli e paesi da favola,
ho imparato.
Sì, ho imparato alcuni usanze di questi luoghi, e mi chiedevo sempre perchè in ogni paese anche il più piccolo ci fosse la caserma dei Vigili del Fuoco !
Adesso cercherò di spiegarvi perchè i Vigili del Fuoco siano così importanti e vitali per questi luoghi.
  Feuerwehren Südtirols
I vigili del fuoco  garantiscono la protezione delle persone e delle cose contro incendi e altre emergenze.  Ciò significa che, in tutte le zone abitate, al massimo entro 5-10 minuti dalla chiamata di allarme si mette in atto un primo intervento. I vigili del fuoco volontari svolgono il loro servizio gratuitamente, per es. interventi, esercitazioni, formazione, controllo delle attrezzature, organizzazione e amministrazione, procura di mezzi finanziari .
Considerando il territorio dell'Alto  Adige e del Trentino si capisce perchè i vigili del fuoco  sono così tanto tenuti in considerazione. Non sono come per noi il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ma persone che lavorano gratuitamente a titolo onorifico solo per il bene dell'ambiente e delle persone.
sono sovvenzionati dai Comuni e dalle Province e dai cittadini.

Tutto questo l'ho imparato parlando con un malgaro a Brunico in occasione della festa della città che si è tenuta dal 26 luglio al 28.
il giorno 28 c'è stata la grande "sfilata dei Vigili del fuoco", 
guardate un po'!







 Mancano le foto dei vigili del fuoco attuali, ma quando è stato il momento, hanno aperto l'idrante e ci hanno fatto la doccia, pertanto non ho potuto scattare alcuna foto.
 

6 commenti:

  1. Fantastici i Vigili del Fuoco. Sono risorse uniche.. sono uomini spesso che mettono una vocazione prima del lavoro. Ho un amico che svolge questa professione e gli voglio un gran bene. <3 Grazie per questo interessante post! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver commentato e sono contenta che trovi questo post interessante.
      Un saluto affettuoso anche al tuo amico
      Ciao
      Sara

      Elimina
  2. Sai Sara , io vivo in Trentino. Nel mio lavoro mi occupo oltre che di bambini anche di persone ammalate. Sono un operatrice socio sanitaria nel sociale. Nel 2007 mi era stata assegnata una valle dove alcuni ammalati vivevano in masi a 1300 mt. Quell ' inverno sono caduti 3 mt di neve a quelle altitudini e un metro mezzo in pianura. La mattina alle 6 io mi recavo in caserma e i volontari portavano me e la collega a fare tutto il giro dei masi. In una mattina avevo 4 malati da raggiungere e i vigili del fuoco ci aspettavano fuori dalla casa dell 'ammalato per tutto il tempo necessario. Questi uomini meravigliosi senza i vigiliquali con il nostro lavoro e 3 mt di neve saremmo state nei guai , sono volontari , nessuno li paga ! La mia ditta cmq al termine di quelle 2 settimane difficili li ha pubblicamente ringraziati sui quotidiani locali e insieme abbiamo lasciato un offerta in caserma ! Sono davvero degli angeli !

    RispondiElimina
  3. Cara Mirtilla che lavoro stupendo che fai! Sei un angelo anche tu, e grazie per questo commento perchè sto ancora imparando dalla tua esperienza. Capisco perchè questi uomini siano così importanti anzi vitali, direi.
    Un bacione e di nuovo grazie per aver condiviso con me questa tua esperienza
    Sara

    RispondiElimina