venerdì 29 marzo 2013

Pasqua con la Sfogliagrezza di Giovanni Rana

Care amiche manca pochissimo a Pasqua ed io ho finalmente deciso cosa preparare per pranzo.
Ero un po' indecisa sul primo perchè il secondo ormai è d'obbligo: agnello arrosto con le patate. A me non piace l'agnello e non lo mangio allora mi rifarò con il primo: LASAGNE AI CARCIOFI.
Per le lasagne userò la SFOGLIAGREZZA DI GIOVANNI RANA

 
e per il condimento una ricettina che ora vi posterò. E' da tanto tempo che uso la sfogliagrezza di Giovanni Rana, da quando si trova in commercio, perchè sembra la pasta che faceva la mia mamma,ed era una gran cuoca! Non so se anche voi avete la consapevolezza dei sapori dell'infanzia, anche i colori e i suoni, ma adesso parliamo di lasagne pertanto dicevo dei sapori dell'infanzia che ritornano per tutta la vita?  Ebbene le lasagne della mamma sono quei sapori che non ti scorderai mai. Queste sfoglie di Giovanni Rana me le ricordano tantissimo ed io le ripropongo ai miei cari nel giorno di Pasqua, che festeggeremo tutti insieme, anche con la mamma e il babbo tra di noi.
 
Ingredienti per 4 persone:
4 carciofi
500gr di Sfogliagrezza di Giovanni Rana
prosciutto cotto a dadini
pangrattato
1 mozzarella
3 spicchi dʼaglio
mezzo bicchiere di vino bianco
sale pepe
olio extravergine dʼoliva
Besciamella (500ml)
Pulite i carciofi teneli a bagno in un pò d’acqua e limone per almeno 10 minuti affettarli e cuocerli in padella con olio, aglio, sale e pepe. Sfumare col vino bianco e cuocere per 15/20 minuti affinché risultano teneri.
Le Sfogliagrezza di Giovanni Rana non necessitano di cottura, potete metterle direttamente in teglia, unta e fate uno strato di besciamella, uno strato di pasta e altra besciamella.
Mettere in ordine; i carciofi, prosciutto cotto, mozzarella e grana. Coprire con altra pasta, besciamella e così via. Su l’ultimo strato mettete: parmigiano, pan grattato, pepe e un giro dʼolio. Cuocere in forno a 200° per 30 minuti circa.
 
Che ne dite? Soddisferò il palato dei miei cari?
 

3 commenti:

  1. Direi proprio di si.
    Complimenti per il tuo blog... dolcissimo.
    Mi sono unita ai tuoi lettori.
    Se ti fa piacere, vieni a trovarmi.
    Ciao da Lorena di
    bricioledisapori.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorena, grazie sei gentilissima. Ho appena visitato il tuo blog, complimenti anche a te!
      Penso proprio che ti copierò qualche ricetta perchè siamo una famiglia di golosoni.

      Elimina
  2. mmmm che bontà....si i prodotti di Rana sono davvero ottimi!!! e tu sei una brava cuoca mi sa !!!! Auguri di Lieta Pasqua a te e famiglia!

    RispondiElimina